5 consigli per riciclare la tua cioccolata di Pasqua

Quest'anno le vostre credenze sono ancora piene di cioccolatini pasquali?

Ti chiedi come smaltirli prima che perdano la loro lucentezza? Per evitare sprechi, dai loro una seconda vita con questi 5 consigli originali per riciclare i cioccolatini.


1. Trasforma i tuoi cioccolatini in snack gourmet

Ti piace fare torte, mousse, cupcake, muffin, biscotti o creme al cioccolato? Perfetto! Segui le tue ricette preferite sostituendo semplicemente la solita tavoletta di cioccolato con le tue rimanenze di cioccolato pasquali. Sostituisci le gocce di cioccolato dei tuoi biscotti con delle deliziose mini uova ripiene di praline.


2. Abbellisci i tuoi dessert

Hai una fitta al cuore solo al pensiero di sciogliere le bellissime creazioni di cioccolato che hai davanti agli occhi? In questo caso, mettile sotto i riflettori posizionandole sopra i tuoi cupcakes o torte a più livelli! Coniglietti di cioccolato al latte, uova di cioccolato bianco, gocce di cioccolato… Quindi varia i colori e le consistenze per portare un vero tocco artistico e gourmet al tutto! Effetto wow garantito!


3. Prepara una fonduta di cioccolato

L'altra possibilità per riciclare i vostri cioccolatini pasquali è fare una fonduta di cioccolato! Per fare questo preparate degli spiedini di frutta di stagione e fate sciogliere i cioccolatini avanzati, facendo una fonduta per i vostri spiedini di frutta! L'unico accorgimento da prendere è quello di evitare cioccolatini ripieni o praline che non permetteranno di ottenere una fonduta dalla consistenza omogenea.

4. Prepara una crema spalmabile

All'ora del tè o della colazione, è sempre buona una crema splmabile sul pane tostato o su una brioche. È qui che entrano in gioco i tuoi cioccolatini pasquali! Puoi assolutamente utilizzarli per preparare una deliziosa crema spalmabile antispreco fatta in casa, molto più salutare rispetto alla famosa crema spalmabile industriale. Per quanto riguarda la preparazione, sono possibili molte ricette a seconda della consistenza desiderata e dei gusti desiderati. La parte più difficile è aspettare che la crema resti per almeno 1 ora in frigo


5. Concediti una cioccolata calda o ghiacciata

È primavera e chi dice primavera dice il ritorno del sole e dei bei momenti trascorsi all'aria aperta! Preparatevi una buona cioccolata ghiacciata da gustare durante le ore più calde! E quando la giornata volge al termine e arriva un pò di fresco puoi gustare una buona cioccolata calda! Qualunque sia il vostro desiderio, la ricetta rimane la stessa: vi basterà sciogliere i vostri cioccolatini pasquali e aggiungere il latte che preferite. Sta a voi vedere se avete fretta di berla o se potete ancora aspettare che si raffreddi in frigo.

Con questi ottimi consigli mettiti all'opera e usa i tuoi cioccolatini avanzati come meglio desideri!

88 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti