Come posso migliorare le foto delle mie pietanze ?

Vuoi far venire l'acquolina in bocca ai buongustai scattando delle bellissime foto?

Segui i preziosi consigli per i tuoi splendidi piatti!


1. Luce Cerca di posizionarti il ​​più vicino possibile ad una finestra per sfruttare al meglio la luce del giorno ed evitare così il flash che tende ad "appiattire" il tutto. Un consiglio veloce: posiziona un riflettore bianco di fronte alla luce del giorno (come un foglio di carta bianca) per schiarire le ombre del soggetto.




2. Inquadratura Non esitate a fare più scatti: a volte più vicini, a volte più bassi, più alti, più lontani ecc…

Scegli la fotografia che ti farà venire l'acquolina in bocca. Opta ad esempio per un'inquadratura stretta e bassa che darà spessore e delicatezza al tuo piatto!



3. Messa in scena Rimuovi tutto ciò che non è necessario dall'inquadratura anche se la tua cucina è molto bella. Prova ad usare un bel tovagliolo o una bella tovaglia, massimo uno o due accessori (un cucchiaio, un bicchiere, ecc.) e lascia il resto vuoto e pulito.



4. Nitidezza Scegli una foto chiara. Se le tue foto sono sfocate, cancellale e ricomincia da capo! Ricordati che una foto nitida è sempre più bella!



Ora mettiti alla prova!


Condividi con noi le tue foto e taggaci su Facebook Guy Demarle Italia o su Instagram guydemarle.it !



10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti